VERGOGNOSO – Ciliegie italiane al macero, mentre quelle indiane e marocchine invadono i nostri supermercati!!

 

Ciliegie

 

.

seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping

.

 

VERGOGNOSO – Ciliegie italiane al macero, mentre quelle indiane e marocchine invadono i nostri supermercati!!

 

«Lasciano a terra le nostre ciliegie e ci invadono di prodotti stranieri» – Già tre anni fa Coldiretti aveva lanciato l’allarme attaccando la grande distribuzione che rifiuta l’ortofrutta nostrana per accogliere a braccia aperte quella straniera più economica e quindi portatrice di maggiori utili (a scapito della qualità e forse anche della salute del consumatore).

Tre anni fa si parlava – chiaramente in modo strumentale – di mancanza di certificazioni “Grande scelta di prodotti ortofrutticoli comunitari ed extracomunitari sui banchi degli ipermercati. Stamani abbiamo acquistato uva indiana, pesche, insalate e nespole spagnole, clementine e fagiolini del Marocco. Ci chiediamo se siano più fidati in termini di sicurezza alimentare ed eticità dei rapporti di lavoro i prodotti indiani e marocchini che quelli pugliesi”.

All’epoca il fenomeno interessava prevalentemente la Puglia ed in misura marginale Campania, Sicilia ed altre regioni del Sud.

Ora il fenomeno è del tutto generalizzato. Ovunque vai trovi la babele delle provenienze, mentre i nostri prodotti vanno perlopiù al macero…

L’enorme quantitativo di prodotto proveniente dall’estero ha trovato molto spazio sui banchi delle catene della grande distribuzione organizzata ed essendo ormai gli ipermercati il veicolo maggiore di commercializzazione dei prodotti ortofrutticoli, sono determinanti nella formazione del prezzo del prodotto agricolo dal campo alla tavola”.

Crollo dei consumi, forbice dei prezzi dal campo alla tavola letteralmente dilatata, invasione di prodotti dall’estero. Sono in sintesi gli elementi che hanno contribuito a determinare una drastica battuta d’arresto delle vendite dell’ortofrutta otaliana.

“Gli ipermercati lasciano a terra le nostre ciliegie con mille scuse, non ultima quella che non hanno la certificazione etica che è su base volontaria e acquistano prodotto da Paesi extracomunitari, che nulla possono garantire in termini proprio di eticità nei rapporti di lavoro.

Signori, questa è l’Italia…!

VERGOGNOSO – Ciliegie italiane al macero, mentre quelle indiane e marocchine invadono i nostri supermercati!!ultima modifica: 2019-04-23T18:42:57+02:00da eles-1966
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento