Dall’Agenzia della Salute Francese l’allarme: “I lettini abbronzanti vanno vietati, sono cancerogeni”

 

lettini abbronzanti

 

.

seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping

.

.

 

Dall’Agenzia della Salute Francese l’allarme: “I lettini abbronzanti vanno vietati, sono cancerogeni”

 

Francia, Agenzia salute: “I lettini abbronzanti vanno vietati, sono cancerogeni”

 

Ancora un altolà ai lettini abbronzanti. In un parere emesso mercoledì 10 ottobre, l’Agenzia nazionale per la sicurezza sanitaria francese (Anses) ha chiesto “alle autorità pubbliche di adottare qualsiasi misura che possa fermare l’esposizione della popolazione ai raggi artificiali UV” davanti al rischio di cancro.

L’agenzia: “Non esiste una soglia di sicurezza”

Come riporta Le Monde, Olivier Merckel, capo dell’unità di valutazione del rischio degli agenti fisici presso l’Anses, che ha seguito il rapporto, ha dichiarato ad Agence France-Presse (AFP): “I dati scientifici si stanno accumulando, non c’è dubbio, abbiamo prove concrete”, aggiungendo che è raccomandabile “la chiusura delle attività legate all’abbronzatura artificiale, e anche la cessazione della vendita di dispositivi che irragiano raggi UV a fini estetici”. In un precedente parere, nel 2014, ANSES stava già consigliando “l’eventuale cessazione di ogni uso commerciale dell’abbronzatura con UV artificiale” e ha ritenuto che l’ultima regolamentazione (2013) “fosse una risposta parziale e insufficiente al rischi di cancro della pelle per gli utenti “. La proibizione delle cabine abbronzanti è stata richiesta dal 2015 da dermatologi, dall’Accademia di Medicina e persino dai senatori, ma non ancora seguita dal governo, che ha appena irrigidito la loro regolamentazione. L’Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro ha dichiarato le radiazioni artificiali “cancerogeni artificiali” dal 2009. L’Anses osserva che “nessun valore limite di irradianza o dose può essere impostato per proteggere gli utenti”.

Rischio di melanoma aumentato del 59%

“Le persone che hanno usato cabine abbronzanti almeno una volta prima dei 35 anni aumentano il rischio di sviluppare melanoma cutaneo del 59%. In Francia, è stato stimato che il 43% dei melanomi nei giovani potrebbe essere attribuito a un uso di queste cabine prima dei 30 anni “, ha detto l’agenzia. Secondo un recente calcolo pubblicato dall’Agenzia, in Francia nel 2015, tra gli adulti oltre i 30, 10.340 casi di melanoma potrebbero essere attribuiti all’esposizione solare e 382 casi di melanoma all’esposizione all’apparecchiatura per l’abbronzatura (1,5% dei casi di melanoma negli uomini e 4,6% nelle donne). Nel 2016, il 63% delle 982 cabine controllate dalla Direzione generale per la concorrenza, i consumatori e il controllo delle frodi (DGCCRF) è risultato non conforme a causa di violazioni della sicurezza o di non conformità ai regolamenti, che vieta la pubblicità e le promozioni.

Il silenzio del ministero in Francia e in Italia

Oltre al rischio di radiazioni artificiali, ricorda Le Monde, i lettini abbronzanti “non consentono un apporto significativo di vitamina D”, ma causare l’invecchiamento della pelle ” quattro volte più veloce con le lampade abbronzanti che con il sole “. Brasile e Australia hanno già bandito le cabine abbronzanti.Nessuna decisione da parte del ministero francese. Un silenzio che assomiglia tanto a quello delle autorità sanitarie italiane.

 

 

fonte: https://ilsalvagente.it/2018/10/10/francia-agenzia-salute-i-lettini-abbronzanti-vanno-vietati-sono-cancerogeni/41677/

 

 

Dall’Agenzia della Salute Francese l’allarme: “I lettini abbronzanti vanno vietati, sono cancerogeni”ultima modifica: 2018-10-10T22:29:41+02:00da eles-1966
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento