Gli americani che non cambieranno mai – Gli indiani d’america lottano contro la costruzione del gasdotto che viola le loro terre ancestrali? Trump chiede per loro fino a 20 anni di carcere…

 

indiani d'america

 

.

 

seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping

 

.

Gli americani che non cambieranno mai – Gli indiani d’america lottano contro la costruzione del gasdotto che viola le loro terre ancestrali? Trump chiede per loro fino a 20 anni di carcere…

 

Per rispondere all’incremento di fenomeni meteorologici estremi come tempestealluvioni e incendi, dobbiamo abbandonare i combustibili fossili ed impegnarci al più presto in una transizione energetica verso le fonti rinnovabili.

Finanziare la costruzione di nuovi oleodotti e gasdotti vuol dire fare esattamente l’opposto.

Infrastrutture di questo tipo, oltre a costare miliardi di dollari, hanno impatti devastanti sull’ambiente e, molto spesso, sui diritti dei Popoli Indigeni.

La lotta per la difesa dei propri territori ancestrali ha portato i Popoli Indigeni alla guida del crescente movimento contro la costruzione di nuovi gasdotti e oleodotti, nonostante le violente repressioni.

Durante l’amministrazione Obama, gli oppositori dell’oleodotto hanno ottenuto importanti vittorie, tra cui il blocco del gasdotto Dakota Access a seguito di proteste da parte di comunità e alleati indigeni. Ma il presidente Donald Trump ha ribaltato la situazione, spingendo per l’espansione del gasdotto.

Il Presidente Trump, da sempre dalla parte dei più forti, cioè quelli che hanno i soldi non si fa scrupoli. Pensa a pene severe per chiunque continuerà a protestare e a interrompere i lavori di costruzione. Secondo il Dipartimento dei Trasporti, “atti di vandalismo, manomissione, impedimento, interruzione e inibizione dell’operatività degli oleodotti potrebbero prevedere multe o carcere”.

Attualmente negli Usa sono già previsti dalla legge 20 anni di carcere per il danneggiamento di oleodotti già esistenti, un reato che Trump vorrebbe estendere anche per quelli in costruzione come il TAP.

A dare man forte alle follie del Presidente, c’è ovviamente il gruppo dell’industria delle fossili che vedrebbe di buon occhio l’estensione del reato.

Gli indigeni continueranno a lottare per i propri diritti. Ma la storia americana la conosciamo… Se sei una ricca multinazionale tappeti d’oro. Se sei un indiano sei destinato a soccombere in un modo o nell’altro…

 

 

 

 

 

Gli americani che non cambieranno mai – Gli indiani d’america lottano contro la costruzione del gasdotto che viola le loro terre ancestrali? Trump chiede per loro fino a 20 anni di carcere…ultima modifica: 2019-06-09T17:24:02+02:00da eles-1966
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento