L’accusa di Gratteri: “i media hanno boicottato la notizia della maxi-operazione contro la ‘ndrangheta” – Ora pensateci: fosse successo un anno fa avremmo avuto Salvini su tutte le prime pagine dei giornali travestito da Generale dell’Arma a prendersi i meriti…!

 

Nicola Gratteri

 

 

.

 

seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping

 

.

 

L’accusa di Gratteri: “i media hanno boicottato la notizia della maxi-operazione contro la ‘ndrangheta” – Ora pensateci: fosse successo un anno fa avremmo avuto Salvini su tutte le prime pagine dei giornali travestito da Generale dell’Arma a prendersi i meriti…!

L’operazione chiamata ‘Rinascita-Scott’ ha smantellato tutte le organizzazioni di ‘ndrangheta operanti nel Vibonese e facenti capo alla cosca Mancuso di Limbadi in tutto il territorio nazionale e all’estero facendo emergere cointeressenze con personaggi del mondo politico e dell’imprenditoria. L’imponente operazione, frutto di indagini durate anni, oltre alla Calabria interessa varie regioni d’Italia dove la ‘Ndrangheta vibonese si è ramificata: Lombardia, Piemonte, Veneto, Liguria, Emilia Romagna, Toscana, Lazio, Sicilia, Puglia, Campania e Basilicata.

Coordinati dal Procuratore di Catanzaro Nicola Gratteri, circa 3000 appartenenti alle forze dell’ordine hanno operato 334 arresti. Così da diventare la più grande operazione antimafia dopo il maxi processo e la retata più grande di sempre in inchieste di ‘ndrangheta.

Tra gli arrestati ci sono anche politici, avvocati, commercialisti, massoni e forze dell’ordine.

Eppure con enorme meraviglia, il giorno dopo, i principali quotidiani non hanno dato la notizia o l’hanno data in maniera del tutto marginale.
Intervistato da Maria Latella per Skytg24, il procuratore Nicola Gratteri ha denunciato: “I giornali nazionali hanno boicottato la notizia”.

Gratteri ha fatto notare come la notizia di un’operazione tanto importante sia stata riportata dal Corriere della Sera solo in 20ma pagina. Anche Repubblica e La Stampa l’hanno riportata solo in 15-16ma pagina… Vergognoso, non vi pare?
Desta grave preoccupazione il fatto che, ancora una volta, buona parte dei mass media abbia oscurato una notizia di contrasto alla mafia così importante e che coinvolge mondo politico, massoneria e forze dell’ordine. Troppi interessi toccati? Su questo Magistrato scomodo deve cadere il silenzio? Gratteri presto verrà fatto fuori?

Resta il fatto che se tutto questo fosse successo un anno fa, avremmo avuto Salvini su tutte le prime pagine dei giornali travestito da Generale dell’Arma a prendersi i meriti…!

Comunque, che paese bizzarro il nostro. Se un immigrato avesse fatto la pipì per strada, avremmo avuto titoloni, articoli e approfondimenti, oltre che tweet e post dei fascisti Salvini, Meloni & C. Se invece un Magistrato arresta 334 affiliati alla ‘Ndrangheta, il silenzio assoluto…

 

L’intervista di Maria Latella per Skytg24 – Al minuto 13 l’accusa del boicottaggio

L’accusa di Gratteri: “i media hanno boicottato la notizia della maxi-operazione contro la ‘ndrangheta” – Ora pensateci: fosse successo un anno fa avremmo avuto Salvini su tutte le prime pagine dei giornali travestito da Generale dell’Arma a prendersi i meriti…!ultima modifica: 2019-12-28T18:25:03+01:00da eles-1966
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento