Perché queste notizie ce le nascondono? Le auto elettriche sono già più economiche di quelle tradizionali. Ed i costi scenderanno ancora!

auto elettriche

 

auto elettriche

 

.

seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping

.

 

Perché queste notizie ce le nascondono? Le auto elettriche sono già più economiche di quelle tradizionali. Ed i costi scenderanno ancora!

 

La ricerca dell’Università di Leeds

Le auto elettriche sono già più economiche delle altre

In alcuni mercati acquistare e mantenere le auto elettriche costa meno rispetto a quelle con il motore a scoppio. Entro il 2025 non serviranno incentivi

I costi più bassi delle auto elettriche scenderanno ancora

 

Le auto elettriche sono più economiche da gestire delle cugine a benzina o diesel nel Regno Unito, negli Stati Uniti e in Giappone. Lo rivela una ricerca pubblicata sulla rivista Applied Energy e destinata a far molto discutere gli scettici e gli entusiasti.

Secondo l’Università di Leeds, che ha condotto lo studio, al momento il costo più basso è dovuto in parte agli incentivi statali, ma entro pochi anni le auto elettriche diventeranno comunque l’opzione più economica. I ricercatori hanno analizzato il costo derivante dal possesso di un’automobile nell’arco di quattro anni, valutando il prezzo di acquisto, il deprezzamento, il carburante, l’assicurazione, la tassazione e la manutenzione. Il verdetto è stato sorprendente: le auto elettriche pure sono risultate più convenienti in tutti i mercati presi in esame: Uk, Giappone, Texas e California.

Ad abbattere le spese è il costo del carburante, nettamente inferiore a benzina o diesel, ma anche i costi di manutenzione sono più bassi, perché i motori sono più semplici e aiutano a frenare il mezzo risparmiando sulle pastiglie dei freni. Nel Regno Unito, il costo annuale è risultato inferiore di circa il 10% rispetto a quello delle auto a benzina o diesel nel 2015, anno di riferimento.

Le auto ibride plug-in sono risultate significativamente più costose: chi le acquista paga effettivamente due motori in un solo veicolo. Un’eccezione tuttavia è rappresentata dal Giappone, dove le ibride ricevono sussidi più alti. Le auto elettriche pure ricevono aiuti per l’equivalente di 5.700 euro nel Regno Unito e in Giappone, che superano i 7 mila euro negli Stati Uniti. Presto anche gli incentivi statali verranno interrotti, ma per allora la tecnologia delle batterie forse sarà maturata a sufficienza da rendere le auto elettriche competitive con le antenate a benzina. Secondo i ricercatori accadrà prima del 2025, mentre la Renault se lo aspetta per i primi anni del 2020.

 

fonte: http://www.rinnovabili.it/mobilita/auto-elettriche-economiche-333/

Perché queste notizie ce le nascondono? Le auto elettriche sono già più economiche di quelle tradizionali. Ed i costi scenderanno ancora!ultima modifica: 2017-12-04T20:55:24+00:00da eles-1966
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento