L’Allarme di Coldiretti: + 680% import di pomodoro da Cina!! …Rendiamoci conto di quali porcherie ci rifilano come Made in Italy tutti i giorni!!

 

Coldiretti

 

.

seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping

.

 

L’Allarme di Coldiretti: + 680% import di pomodoro da Cina!! …Rendiamoci conto di quali porcherie ci rifilano come Made in Italy tutti i giorni!!

Sono aumentate del 680 % le importazioni di concentrato di pomodoro dalla Cina che hanno raggiunto circa 80 milioni di chili all’anno, pari a circa il 10 per cento della produzione nazionale in pomodoro fresco equivalente. E il rischio concreto è che venga spacciato come Made in Italy sui mercati nazionali ed esteri per la mancanza dell’obbligo di indicare in etichetta la provenienza. Dalla Cina si sta assistendo ad un crescendo di navi che sbarcano fusti di oltre 200 chili di peso con concentrato di pomodoro da rilavorare e confezionare come italiano poiché nei contenitori al dettaglio è obbligatorio indicare solo il luogo di confezionamento, ma non quello di coltivazione del pomodoro. Un commercio che andrebbe reso trasparente con l’obbligo ad indicare in etichetta l’origine degli alimenti che attualmente vale in Italia solo per la passata di pomodoro ma non per il concentrato o per i sughi pronti. A rischioc’è uno dei settori simbolo del Made in Italy nel mondo a causa della concorrenza sleale del prodotto importato.

La Cina ha iniziato la coltivazione di pomodoro per l’industria nel 1990 e oggi, dopo aver superato l’Unione Europea, rappresenta il secondo bacino di produzione dopo gli Stati Uniti. Ma il gigante asiatico ha conquistato il primato nel numero di notifiche per prodotti alimentari irregolari perché contaminati dalla presenza di micotossine, additivi e coloranti al di fuori dalle norme di legge, da parte dell’Unione Europea. Su un totale di 2967 allarmi per irregolarità segnalate in Europa ben 386 (13%) hanno riguardato la Cina.

Il pomodoro è il condimento maggiormente acquistato dagli italiani. Nel settore del pomodoro da industria sono impegnati in Italia oltre 8mila imprenditori agricoli che coltivano su circa 72.000 ettari, 120 industrie di trasformazione in cui trovano lavoro ben 10mila persone, con un valore della produzione superiore ai 3,3 miliardi di euro ha dichiarato la Coldiretti.

L’Allarme di Coldiretti: + 680% import di pomodoro da Cina!! …Rendiamoci conto di quali porcherie ci rifilano come Made in Italy tutti i giorni!!ultima modifica: 2019-03-19T03:02:35+01:00da eles-1966
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento