Il glifosato non risparmia i prodotti bio: i risultati del test inglese

 

glifosato

 

 

.

seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping

.

 

Il glifosato non risparmia i prodotti bio: i risultati del test inglese

 

Il gruppo di azione ambientale Organic Council ha rilevato tracce di glifosato in due dei tre prodotti a base di cereali biologici acquistati nei supermercati del Regno Unito. Waitrose Duchy Organic Farmhouse Batch wholemeal bread, un pane integrale a fette, e la farina biologica Tesco sono risultati positivi al pesticida al di sotto della soglia di quantificazione di 0,01 mg/kg, ma a concentrazioni superiori a 0,002 mg/kg mentre i corn flakes biologici Whole Earth Golden sono gli unici in cui non sono state trovate tracce del pesticida.

“I risultati delle analisi minano la credibilità del biologico” è il commento dell’associazione occupata in campagne di sensibilizzazione e vigilanza sui prodotti biologici. “Inoltre, i risultati evidenziano che le attuali normative organiche non proteggono efficacemente i prodotti biologici e che è necessaria una revisione urgente delle politiche e dei sistemi agricoli per fermare ogni ulteriore contaminazione dei terreni coltivati a biologico con quelli che vengono trattati con pesticidi persistenti e dannosi, come il glifosato” aggiunge Organic Council.

Quanto alla contaminazione, Organic Council sostiene che questa possa essere possibile a causa di una inquinamento storico del sottosuolo: “Se così fosse – spiegano dall’associazione – la conversione del suolo da tradizionale a biologico è stata fatta nel non rispetto delle regole”. Non solo. Gli ambientalisti mettono anche in dubbio le cd “zone cuscinetto” che non sarebbero sufficientemente tutelanti.

 

 

fonte: https://ilsalvagente.it/2018/06/28/il-glifosato-non-risparmia-i-prodotti-bio-i-risultati-del-test-inglese/38046/

Il glifosato non risparmia i prodotti bio: i risultati del test ingleseultima modifica: 2018-06-28T22:48:37+02:00da eles-1966
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento